La terra e le conoscenze dell’uomo che la coltiva sono risorse preziose da tutelare e proteggere, un patrimonio che esprime una storia e identifica una cultura: la civiltà contadina. Recuperando questa tradizione il nostro progetto diventa un’esperienza formativa di valore e in grado di favorire l’integrazione di chiunque si trovi in condizioni di disagio sociale.

È il lavoro di queste persone a valorizzare i frutti della terra che ogni giorno vengono colti per garantire al consumatore un prodotto autentico ed eticamente orientato allo sviluppo sociale.